Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Fisioterapia a domicilio: quando è meglio farla a casa

Fisioterapia

Esistono diversi motivi che possono rendere impossibile praticare la fisioterapia presso un centro specializzato: se ci si è operati da poco, o si soffre di alcune malattie croniche, oppure si ha più in generale difficoltà a muoversi. In tutti questi casi, però, non bisogna rinunciare completamente ad un trattamento fisioterapico di qualità. Al contrario, oggi esiste una vasta gamma di terapie che possono essere praticate a casa, anche terapie strumentali molto avanzate. È una soluzione che può essere scelta anche per semplici motivi di comodità.
La fisioterapia a domicilio offre molte possibilità. A casa possono essere praticate la kinesiterapia, la massoterapia, il rinforzo muscolare, la rieducazione alla deambulazione, la ginnastica posturale, la riabilitazione post-operatoria, il recupero della propriocezione e dell’equilibrio. Ma oltre a queste terapie per così dire “low tech” (che non richiedono cioè strumentazione avanzata), ci sono anche molte terapie strumentali che possono essere fatte a domicilio. L’evoluzione della strumentazione, sempre più sofisticata ed agile da trasportare, consente di praticare in casa anche tens, elettrostimolazione, magnetoterapia, ultrasuoni, laser, tecarterapia. Inoltre alcune strumentazioni possono essere acquistate o noleggiate, in modo da avere la massima indipendenza nell’utilizzo.
Fisio Point offre servizi di fisioterapia a domicilio nell’area di Roma. Per avere una prima indicazione di quali terapie intraprendere, è sufficiente chiedere una prima visita gratuita dal sito di Fisio Point o chiamando lo 06 58233547.